FAIRYTALE OF NEW YORK

 

 

 

 

Titolo: Fairytale of New York

Album: If I Should Fall from Grace with God.

Artista: The Pogues

Anno: 1987

Casa Discografica: Pogue Mahone

Genere: Folk Rock/Celtic Punk

 

Recensione: Chanel

Il nostro giudizio: OTTIMO

 

Beh Fairytale of New York non può essere considerata la classica smielata canzoncina natalizia... eh no... direi quasi l'anticanzone natalizia, tipica dello spirito dissacratore degli irlandesi.

Eppure chissà perchè ha un so ché di "romantico": "ho la sensazione che quest'anno sia per me e per te" e "allora buon Natale ti amo piccola" anche quando i toni si fanno pungenti e dissacranti.

Non sapevo neppure che al tempo veniva votata come migliore canzone natalizia di tutti i tempi in vari sondaggi televisivi, radiofonici e giornalistici effettuati nel Regno Unito ed in Irlanda.

Questa insolita ballata folk descrive una sorta di sogno ad occhi aperti di un immigrato irlandese che sta passando la vigilia di Natale smaltendo una sbornia chiuso in una cella da ubriachi a New York.

E come vedete non è la classica ambientazione natalizia. In questa scena di anti Natale, un altro ubriaco compagno di sventure rinchiuso anche lui in gattabuia si mette a cantare una strofa di una famosa ballata irlandese ed il narratore (MacGowan) inizia a sognare il personaggio femminile del brano. 

E di qui il resto della canzone prende la forma di un “botta e risposta” tra la coppia (subentra la voce femminile), che proprio la vigilia di Natale, litigando, sfogano le proprie speranze giovanili distrutte dall'alcool e dalla dipendenza dalla droga.

Non so quante riproduzioni di questa canzone ho trovato sul web, artisti dalla voce completamente diversa da quella cavernosa di Shane McGowan (The Pogues) che si sono cimentati, più o meno brillantemente, nel fornire la loro versione dell'anti Natale. Finanche Mr Angelo Branduardi che ne ha proposto una versione in italiano dal titolo Favola di Natale a New York.

Perchè il Natale tocca immortalarlo in tutti i suoi aspetti ...anche in quelli ritratti da Fairytale of New York.

Buon ascolto a tutti!

  1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 4.00 (1 Vote)